La diarrea acuta
Pancia in salute > Diarrea acuta > La diarrea acuta

La diarrea acuta

Che cos’è la diarrea acuta ?

La diarrea si manifesta con un improvviso cambiamento nella frequenza e nella consistenza delle feci. In pratica, si considera diarrea quando si hanno più di 3 evacuazioni di feci acquose, semiformate o liquide al giorno.  

Se la diarrea è in corso da meno di 2 settimane, si parla di “diarrea acuta”. Nella maggior parte dei casi, la diarrea acuta appare all’improvviso, dopo che il transito intestinale è stato regolare fino a quel momento.  

La maggior parte delle tipologie di diarrea acuta sono diarree infettive: derivano dall’infezione dell’intestino (gastroenterite) da parte di virus (questa è la causa più comune nei paesi industrializzati) o batteri.

Questa tipologia di diarrea è temporanea e spesso regredisce, spontaneamente o dopo aver assunto un trattamento sintomatico, in meno di 2 o 3 giorni, senza ricomparire a breve termine.  

La diarrea acuta è molto comune: ogni anno, in media, tutti noi abbiamo un episodio di diarrea acuta. La maggior parte di questi episodi sono brevi e durano meno di 24 ore.

La diarrea acuta può causare dolore alla pancia

Le cause della diarrea

La diarrea del viaggiatore

La diarrea del viaggiatore

La diarrea del viaggiatore è una diarrea infettiva, che molto spesso non lascia conseguenze, che può presentarsi durante un soggiorno in cui le condizioni igieniche non sono sempre rispettate. La diarrea del viaggiatore è solitamente collegata ad un batterio trasmesso attraverso gli alimenti.

Leggi la nostra sezione dedicata alla diarrea del viaggiatore.

La gastroenterite

La gastroenterite, causa di diarrea acuta

La gastroenterite acuta è un’infiammazione del rivestimento del tubo digerente che causa diarrea e, frequentemente, dolore addominale e vomito.

Leggi la nostra sezione dedicata alla gastroenterite.

La diarrea da stress

Lo stress, causa di diarea

Il legame tra stress e diarrea è ormai noto: lo stress accelera il transito attraverso l’intestino e il colon; un episodio di stress può essere quindi responsabile della diarrea.

La diarrea di origine alimentare

Diarrea di origine alimentare

La diarrea acuta può anche avere un’origine alimentare: intossicazione da alimenti contaminati o da allergie/intolleranze. Molti alimenti possono causare diarrea se contaminati: prodotti a base di uova crude, piatti pronti, frutti di mare crudi o poco cotti, prodotti caseari con latte non pastorizzato, carni poco cotte di pollo e maiale, carne bovina cruda …

Per ridurre il rischio di diarrea acuta, si consiglia di pulire regolarmente l’interno del frigorifero e conservare i cibi freschi nel frigorifero: infatti, la moltiplicazione dei batteri in questi alimenti è più veloce in un ambiente caldo. Assicurati inoltre di rispettare le date di validità sulle confezioni degli alimenti.

Le informazioni contenute in questa pagina sono da intendersi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun caso assistenza o consiglio medico