Perché la stipsi dovrebbe essere trattata?
Pancia in salute > Stipsi > Perché la stipsi dovrebbe essere trattata?

Perché la stipsi dovrebbe essere trattata?

La stipsi può essere molto fastidiosa per le persone che ne soffrono. In alcuni casi, è necessario consultare un medico per trovare l’origine di questo disturbo. Ma nella stragrande maggioranza dei casi, la stipsi non rivela nulla di grave. A volte si legge che l’accumulo di feci a causa della stipsi può portare ad intossicazione. Su questo ti rassicuriamo: fortunatamente è falso! Ma se la stipsi non è grave, allora perché dovrebbe essere trattata? In effetti la stipsi, anche quando occasionale, può essere un vero disagio per le persone che ne soffrono regolarmente.

Leggere anche: quando consultare un medico?

La stipsi influenza la qualità di vita

L’impatto della stipsi sulla qualità di vita

La stipsi è spesso associata a disagio fisico e talvolta a dolore addominale. Questi possono avere conseguenze sull’umore e sul sonno.

L’impatto della stipsi sulla salute fisica

Spesso, le persone che soffrono di stipsi si devono sforzare nella spinta al momento dell’evacuazione. A lungo termine, questo potrebbe aggravare la malattia emorroidaria. Le emorroidi sono fasci di vasi normalmente presenti all’interno dell’ano. Le forze di spinta possono danneggiare i tessuti che supportano le emorroidi, che vengono quindi indeboliti. Questi vasi possono fuoriuscire attraverso l’ano causando disagio, e possono anche causare sanguinamento e dolore. In alcuni casi, possono persino strozzarsi, il che rappresenta un’emergenza. La presenza di emorroidi dolorose durante il passaggio delle feci può essere essa stessa responsabile della stipsi …È un vero circolo vizioso!

Trattare la stipsi

In caso di stipsi, è quindi necessario applicare i consigli sullo stile di vita e sulla dieta e non esitare a chiedere consiglio ad un professionista sanitario.

Leggere anche: Stipsi: cosa fare?